Posted in Eventi
18 Dicembre 2009

Lampo Verde @ Palladium

Siete tutti invitati per una serata di musica, letteratura, cibo ma soprattutto fantasia e divertimento! Insieme all’autore Valentino Notari e con la collaborazione delle Edizioni Libreria Croce, sul palco del teatro e cinema storico di Garbatella il gruppo musicale celtico “Circle Game Band” di Stefano Pogelli e numerosi ospiti. L’appuntamento è presso il Teatro Palladium, Piazza Bartolomeo Romano – Roma (Metro Linea B: Garbatella) dalle ore 18. Gianluca Falletta, presidente di Satyrnet sarà presente all’evento per festeggiare insieme all’autore Valentino Notari questa interessantissima produzione editoriale. Presenta la serata: Valentina Correani.

Lampo Verde è un nuovo romanzo fantasy, di Valentino Notari edito dalle Edizioni Libreria Croce. “Lampo Verde è un racconto fantasy intriso di valenze simboliche, scritto in una prosa ʽgiovane’, immaginifica e a tratti lirica. Natan e Alyla sono due cuori destinati a ricongiungersi: allontanati dalla separazione primigenia dei mondi cui appartengono, Faeria e Wyesia, si ritroveranno per realizzare un progetto universale di riconciliazione, un piano di amore cosmico. Nel loro sogno, dolce e inquietante insieme, si ricongiungeranno le sorti di due popoli, distanti nel Tempo e nello Spazio, l’uno legato a un mondo passato, lacerato da ancestrali scontri tra forze mostruose e entità benigne, l’altro proiettato in un frenetico futuro tecnicizzato e reso crudele dai fantasmi del progresso. Due mondi che si riconoscono in un sentimento di oppressione comune, in una stessa drammatica sensazione di schiavitù.

Il sogno dei giovani è proprio una lotta a riscattare il Pianeta unico dalla condanna di un’eterna schiavitù. I due protagonisti, in un complesso percorso di iniziazione, acquisiranno consapevolezza del loro potere, donato dagli antichi Spiriti Elementali, e impareranno ad accettare il peso ingente del loro destino: guidare le creature del Pianeta, strette nella morsa dell’esercito degli Dèi da un lato e quello dei Demoni dall’altro, verso la salvezza. Spazi sconfinati, scenari epici, sentimenti eterni per una moderna allegoria dell’atavico scontro tra bene e male.”

Tagged with: , ,