Posted in Eventi
11 Settembre 2015

Ritorna lo Steamfest di Roma

La  fantascienza a vapore che arriva dal 1800, Lo Steampunk, il movimento culturale che sta conquistando il cinema, la moda, i videogiochi e la letteratura torna a Testaccio con lo Steamfest Roma ad Eutropia dall’11 al 13 Settembre.
Vapore, ingranaggi e abiti vittoriani, queste sono le basi dello Steamfest Roma, il festival dedicato allo steampunk più grande d’Europa, che si svolgerà a Roma l’11-­12­-13 Settembre nel quartire Testaccio, presso la C.A.E ­ Città dell’altra Economia ed in collaborazione con il festival Eutropia, ormai punto di riferimento dell’Estate Romana. Tante le attività proposte: incontri con autori di libri, videogiochi e fumetti a tema, workshop sulla creazione di cappelli a cilindro, invecchiamento dei materiali e sulla decorazione e incisione di ossa di animali. Gli spettatori saranno allietati da danze esotiche, lezioni di arti marziali vittoriane e magia.
Sul palco, presentate dal mentalista di fama internazionale Max Vellucci​, si esibiranno cinque band: i Poison Garden​la prima band steampunk italiana, i Sick ‘n Beautiful​, alieni verdi che suonano per riparare la loro astronave, e gli Ukus in Fabula​trio di banjo e ukulele che ci trasporteranno nelle atmosfere country e western. I bravissimi Sugarpie and the Candymen​saranno il gruppo di punta del sabato sera con le loro cover in chiave swing che hanno conquistato anche Renzo Arbore, e per finire la chiusura della kermesse è affidata alle sonorità della Bandabardò,​che con il loro stile circense si adatta perfettamente al contesto del festival!
Domenica 13 alle 18.00 i costumi più belli si sfideranno nel Contest Outfit e Cosplay Steam​, che mette in palio per il vincitore un viaggio a Londra per due persone (nella giuria anche Gianluca Falletta di Satyrnet!) e saranno premiati anche i finalisti del contest letterario Racconti a Vapore.
11­-12-­13 Settembre presso C.A.E. (Ex­Villaggio Globale) Steamfest Roma 2015 Lasciatevi coinvolgere dalle atmosfere tipiche della Londra vittoriana, come in un romanzo di Sherlock Holmes o in un racconto di Jules Verne e venite a scoprire come sarebbe stato il passato, se il futuro fosse arrivato prima!

Venerdi 11 Settembre

CONFERENZE / WORKSHOP
  • ore 17.30 “Lo Steampunk: La Fantascienza che viene dal passato“. La Storia dello Steampunk, il contesto storico di riferimento e gli elementi che lo caratterizzano a cura di Costantino Pompa e Alessandro Senzameno.
  • ore 18.30 “Il Dieselpunk, il futuro tetro della fantascienza”. I ragazzi del progetto “Rust and Dust” ci spiegano il dieselpunk postapocalittico.
  • ore 19.30 “Poison garden: La prima band steampunk Italiana”. Meet and greet con i Poison Garden, che racconteranno dell’esperianza negli USA alla Steampunk World’s Fair, l’evento Steampunk più grande del mondo.
CONCERTI LIVE
  • ore 21.30 – Ukus In Fabula
  • ore 22.15 – Medieval Divas
  • ore 22.30 – Poison Garden
  • ore 24.00 – Dj Set Rock a cura di Dj Nos

Sabato 12 Settembre

CONFERENZE / WORKSHOP

  • ore 15.00 “Victorian Vigilante“. Presentazione del nuovo romanzo Steampunk di Federica Soprani e Vittoria Corella, edito da Neropress.
  • ore 16.00 “Afterlife – Introduzione allo Skull Carving”. Lo Skull Carving è l’arte di decoraredecorare, con bassorilievi o intagli, teschi e ossa animali, impariamo le basi della lavorazione e le procedure di sicurezza grazie a Jessica Floris di Afterlife, una vera e propria maestra di questa antichissima forma d’arte.
  • ore 17.00 “Dario Tonani: Cronache di Mondo9”. Dario Tonani, gioralista e scrittore steampunk di fama internazionale incontra il pubblico e ci parla del suo ultimo lavoro: “Cronache di Mondo9”. Con la partecipazione di Emanuela Valentini.
  • ore 18.00 “Muamè Couture”. Micol Notarianni, costumista teatrale.
  • ore 19.00 “The Hunt for Sion”. Simone Madeo, Alessandra Lucanto e Sante Mazzei ci presentano Sion, un fumetto steampunk ambientato in una Napoli in cui il Vesuvio viene usato come fonte di energia, e dove vive Sion, un uomo che… Venite a scoprire di più incontrando gli autori!
  • ore 20.00 “Sick and Beautiful”. Il gruppo di Alieni caduti sulla Terra torna allo Steamfest per presentare in anteprima assoluta il loro nuovo video “RadioSiren”.

CONCERTI

  • ore 21.30 – Sweety J
  • ore 21.45 – Sick ‘n Beautiful
  • ore 22.30 – Sweety J
  • ore 22.45 – Sugar Pie and the Candymen
  • ore 24.00 – Dj Set Rock a cura di Mirketto

Domenica 13 Settembre

CONFERENZE / WORKSHOP

  • ore 15.00 “Progetto RAD – Rust and Dust”, Il progetto di gioco di ruolo dal vivo ambientato in un tetro futuro postapocalittico.
  • ore 15.30 “Black Forge – Tecniche d’invecchiamento dei materiali”. Federico Sorgi di Black Forge ci spiega le tecniche per invecchiare e rendere realistici i nostri outfit steampunk e non solo.
  • ore 16.30 “Augusto Chiarle, lo scrittore che suona la fantascienza”. Augusto “Gintama” Chiarle scrittore, musicista e non solo, ci parlerà di musica nel mondo steampunk insieme a Emanuela Valentini, amatissima scrittrice di opere steampunk e fantasy con una tinta goth, ci parleranno del contest letterario “Racconti a Vapore”.
  • ore 18.00 “Steampunk League”. Il videogames steampunk della software house Dixidiasoft, incontrate gli autori che risponderanno alle vostre domande e curiosità.
  • ore 19.30 “Hats and Craft – realizzazione di un cappello a cilindro”. Gianluca Esposito, rinomato artigiano e creatore di meravigliosi svelerà i segreti e gli strumenti per creare un cappello a cilindro alto 20 cm.”

CONCERTI

  • ore 21.30 – Premiazione Contest Outfit e Cosplay Steam
  • ore 22.00 – Bandabardò

Tagged with: ,